Allevamento Gatti Burmesi e Burmilla
di Eleonora Pucci
 Home  |  Allevamento  |  Le razze  |  I nostri gatti  |  I cuccioli  |  Utilities  |  Contatti 
           
 Allevamento
Allevamento >> La Pet Therapy

 

 Il principio dello star bene con se stessi funziona,

 per esempio,  anche con gli animali domestici.

 

 Gli animali sono meravigliosi, perché ti mettono

  in uno stato emotivo fantastico.

 

  Quando provi affetto per il tuo animale, sei in uno stato

  di amore che porterà un gran bene nella tua vita.

 

  Un regalo da non poco (James Ray, filosofo)

 

 

 

L'importanza degli animali nella medicina e nella ricerca di base ha preso

sempre più piede all'interno delle terapie convenzionali, introducendo

una serie di attività che hanno l'obiettivo primario di migliorare la qualità

della vita di alcune categorie di persone (anziani, bambini, ciechi, malati

terminali ecc...).

Il contatto con l'animale infatti ha aiutato più di una volta a soddisfare certi

bisogni quali l'affetto, l'amicizia e la sicurezza che le persone, affette da

gravi patologie, avevano perso, stimolando energie positive e distogliendoli,

in modo da rendergli così più accettabile il disagio in cui si trovano.

Anche per le patologie che possono sembrare più leggere come

ipertensione e cardiopatite, il contatto con un animale, accarezzandolo,

riduce la pressione arteriosa e contribuisce a regolare la frequenza

cardiaca.

Non parliamo poi del contatto fra bambini e animali, che permette

ai piccoli pazienti di accettare meglio le terapie imposte dal personale

sanitario, favorendo un senso di responsabilità e stabilendo un rapporto

di fiducia fra animale e uomo.

Un valido aiuto è visto anche per pazienti con disturbi di apprendimento,

dell'attenzione, disturbi psicomotori, nevrosi, sindrome di down,

sindrome di west, autismo, demenze senili di vario genere,

ma anche nei casi di riabilitazione motoria.

Negli Hospice, soprattutto, i pazienti oncologici terminali possono

essere accompagnati dai loro animali del cuore alleggerendo così il peso

del percorso di fine vita.

Ovviamente queste terapie vengono sempre affiancate alle terapie

tradizionali, ma l'animale è sempre visto di più come co-terapeuta.

 

 



 


 Finchè non si è amato un animale,

parte della propria anima resta assopita...

 


 Allevamento Gatti Burmesi e Burmilla - C.F. PCCLNR87L48D612F - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 23/06/2018